lunedì 10 marzo 2014

Fondotinta minerale Neve Cosmetics in Light Neutral

Pubblicato da La Teresina a 15:49
Alla fine mi sono decisa e ho fatto un ordine ossessivo compulsivo di Flatbuki + fondotinta minerale perchè era da troppo che leggevo articoli e guardavo video e quindi non potevo essere l'unica miserabile del globo terracqueo a non averlo mai provato. Come sempre, a due giorni al massimo dall'ordine, il corriere mi schiaffa in mano il pacco e io brandisco il taglierino per sventrarlo ed entrare in possesso dei miei indispensabili cosmetici naturali; c'è da dire che, complice un mostruoso stress dovuto a un periodo non particolarmente felice, la mia pelle ne sta risentendo e la dermatite trova spazio a palate sulla mia povera faccia. Di fondotinta chimici, perciò, per un po' non voglio sentir parlare

Sul sito trovate otto tonalità di fondotinta minerale in polvere libera in jar di plastica con sifter (il separatore coi buchini, in linguaggio fortemente tecnico) e tappo serigrafato (ocio, si sporca di polveri come se non ci fosse un domani) x 30g di prodotto, suddivise per sottotono e tonalità della pelle; questo dovrebbe rendervi più facile la scelta, anche se vi consiglio di avventurarvi tra gli swatches foto e video diffusi in rete per avere un'idea effettiva di cosa state scegliendo. Io, essendo cadaverica ma avendo ormai una certa età per andare in giro a fare la vampira come una volta, ho optato per il colore più chiaro dopo il Fair Neutral, che è consigliato invece per chi è veramente pallida: il Light Neutral. La tonalità è molto chiara e l'ho presa perchè, onestamente, non ho mai capito che cavolaccio di sottotono io abbia...Giallo o rosa ancora non c'ho capito una mazza, per cui ho preso il colore adatto a entrambi.

Dicono stia bene praticamente a tutte, soprattutto quando hai quel colorito triste dell'inverno; facendo fatica ad abbronzarmi, ho detto vabbeh, proviamoci. Gli ingredienti sono tutti naturali, come sempre niente schifo, niente parabeni e petrolati, testato per le allergie, cruelty-free, lipsafe, vegetariano e vegano. Il finish è matte, per cui opaco, e si può usare sia asciutto che bagnato; ho preso anche il Flatbuki, non avendo pennelli di questo tipo per l'applicazione, e mi ci sto trovando bene. Verso una minima quantità di fondo nel tappo, ruoto il pennello e lo passo sul viso con movimenti circolari, in questo modo stendo la polvere in maniera omogenea e non creo righe o zone senza colore. Essendo delicato non mi sta procurando alcun fastidio o problema. Il fondo costa 13,90 euri, mentre il pennello 11,90 e passa la paura. La qualità è la solita di Neve, altissima. Se non avete ancora provato i loro prodotti, fatevi un bel giro sul sito :)


 (Flatbukissssssss mon amour)

(Light Neutral)

0 commenti:

Posta un commento

What do you think?

 

LA TERESINA'S CORNER Template by Ipietoon Blogger Template | Gadget Review