sabato 3 novembre 2012

Cowashhhh e capelli

Pubblicato da La Teresina a 18:31
Ciaooo! Come avete passato Halloween?? Io mi sono truccata da non so bene cosa e sono andata a una festa dalle mie parti, nulla di che ma mi sono divertita e ho passato qualche ora senza pensare alle solite cose. Ci vogliono e ci stanno momenti così, in cui non pensi a niente e fai solo quello che ti piace. Vi metto una foto del mio look, giusto per farvi vedere come stavo messa xD


Sì, lo so, abbastanza creepy...ma se fosse per me mi vestirei e truccherei così tutti i giorni!

Oggi volevo parlarvi un po' di cura dei capelli e cowash, a grande richiesta della mia amica Monica ehe. Di base mi sono sempre presa molta cura dei miei capelli, anche se negli anni li ho maltrattati e devastati con tinte, meches e cazzate varie fino a farli diventare pagliosi e secchissimi. Ora ho rinunciato del tutto a tagli strani e scalati in nome di una chioma lunga e a punta, che cerco in tutti i modi di mantenere sana. Purtroppo al momento la mia testa è bicolor, con un effetto shatush dovuto non alla ormai famosa moda ma a un riflessante rosso fatto nel 2010 e mai andato via; da metà testa i miei capelli sono più chiari, e fino a poco tempo fa facevo un colore castano cenere per coprire questo scempio. Adesso però, siccome la tinta mi ha parecchio sfibrato i capelli, ho deciso di nn fare più nulla e tagliarli periodicamente per fare andare via tutto l'arancio; inoltre, li curo tantissimo.

Sto cercando di abolire shampoo schifosi usando spesso quelli solidi di Lush di cui vi ho parlato in uno dei post passati, ma a volte mi tocca usare gli antiforfora perchè, vuoi per lo stress, vuoi per l'alimentazione a volte sregolata, questo problema mi affligge da anni. Allora, dopo il lavaggio, cerco di idratare il più possibile i miei capelli con una massiccia dose di balsamo o meglio, di balsami. Ho notato che, applicando più balsami mixati insieme anzichè uno solo, l'aspetto della mia chioma migliora notevolmente, quindi ho iniziato a sbizzarrirmi tipo il piccolo chimico.

Di solito mescolo in una ciotolina tre balsami Splend'or diversi, questi qua



Questa combinazione è quella che mi lascia i capelli più morbidi: balsamo per capelli lunghi e sfibrati+balsamo al cocco evergreen+nuovo balsamo alla mandorla e karitè. Un euro l'uno, effetto bomba, nulla da dire, districano benissimo e insieme, ripeto, secondo me agiscono meglio che applicandoli singolarmente. 

A volte cambio i mix e metto insieme anche i vari Ultradolce di Garnier (SOLO quelli senza siliconi però; tipo mango e tiarè, olio di cocco e cacao, olio di avocado, aceto di more etc-è indicato cmq sulla confezione se ci sono parabeni o meno), oppue anche un balsamo Cien alla provitamina che boh, mi ricorda un sacco il Pantene ed è uno dei migliori che ho mai provato. Non sono una militante bio, ma cerco di evitare i vari Elvive, Sunsilk, Herbal Essence & co che sono zeppi di ogni schifo.

Passando al cowash, invece, devo dire che lavandomi i capelli in questo modo ho notato un miglioramento. Sono più pettinabili, hanno una bella consistenza e rimangono anche puliti abbastanza a lungo, a patto che vi sciacquiate benissimo dopo il lavaggio. In cosa consiste? In pratica, vi fate un pappone di balsamo e zucchero e ve lo spiaccicate in testa. La quantità di balsamo dipende dalla lunghezza dei vostri capelli, io che li ho lunghi ne uso circa mezzo bicchiere (poi, a furia di tentare, troverete la vostra quantità); per lo zucchero, io ne metto due cucchiai di quello bianco, ma potete usare anche quello di canna oppure mischiarli. Massaggiate bene finchè lo zucchero non si è sciolto e poi lavate BENISSIMO tutti i residui. Mi raccomando, il balsamo deve essere senza siliconi altrimenti i capelli sembrano sporchi. Io mi trovo bene, e anche se ero molto scettica i risultati mi hanno fatto ricredere...provate!!!

Ciauz!

Abbracci 

5 commenti:

Giù ha detto...

che figa la tua mise di Halloween!!!

La Teresina ha detto...

eheh se potessi mi vestirei e truccherei così ogni giorno :)

Kate ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Kate ha detto...

Uhm...io sono fedele allo spend'or al cocco da due anni circa...forse dovrei provare gli altri!

http://bionicgirl94.blogspot.it/

La Teresina ha detto...

provali provali...il top resta quello al cocco, ma anche loro si difendono bene!

Posta un commento

What do you think?

 

LA TERESINA'S CORNER Template by Ipietoon Blogger Template | Gadget Review