lunedì 28 ottobre 2013

Manantial de las flores: sapone per capelli all'ortica

Pubblicato da La Teresina a 12:30
Alla mostra missionaria dove vado in questo periodo ho trovato un cosmetico equo e solidale che mi è venuta voglia di provare; oltre alle saponette AJANTA (ve ne parlerò nel prossimo post), questa volta ho deciso di acquistare un cubotto di sapone per capelli all'ortica di Manantial de las flores, letteralmente "Fonte dei fiori". E' una linea cosmetica che fa parte di Equo Mercato, e proviene da una fattoria che si chiama Rancho Agua Escondida, in Messico. Tutto quello che compone i loro prodotti proviene dalla natura che circonda il luogo e dalle foreste in cui i fiori e le erbe crescono senza alcun tipo di contatto con pesticidi e prodotti chimici; i saponi sono ottenuti tramite saponificazione a freddo, per conservare le proprietà degli ingredienti, mentre gli estratti vegetali derivano dall'infusione di foglie, steli e radici in acqua di sorgente.

Una cosa utilissima che ho notato è che l'INCI in questo caso è spiegato e commentato: anzichè elencare le componenti in ordine decrescente e basta, c'è una descrizione dell'ingrediente accanto al suo nome scientifico...molto utile. In questo cubotto di sapone per capelli all'ortica ci sono, in ordine:

-Olea europea: l'ulivo da cui si ricava l'olio di oliva tramite spremitura a freddo.

-Acqua: è acqua di sorgente, utilizzata sia per fare gli infusi sia per sciogliere la soda per ottenere l'emulsione da saponificare.

-Ricinus communis: olio di ricino. Idrata i fusti e le punte.

-Cocos nucifera: palma del cocco. Dalla sua polpa si ricava l'olio di cocco, una manna per la cura dei capelli e un ricostituente naturale, meglio di mille balsami messi insieme (aggiungetene qualche goccia alla vostra maschera, i capelli rinasceranno).

-Sodium Hydroxide: idrossido di sodio, aggiunto per la saponificazione.

-Urtica dioica: l'ortica, erba usata in campo cosmetico per le sue proprietà astringenti

-Ocimum basilicum: il basilico :)

-Rosmarinum officinalis: il rosmarino, da cui si ricava l'olio essenziale.

-Tropaeolum majus: l'erba cappuccina, tonificante per il cuoio capelluto, utlizzata nell'infuso con le altre erbe.

-Limonene: è di origine naturale, ma può creare allergia sulla cute sensibile. Sul biodizionario ha il pallino giallo. Gli altri ingredienti, invece, sono tutti verdi.

L'idea è un po' quella di Lush, poi non so chi ha inventato prima lo shampoo solido, comunque il formato è comodo da portare in palestra o in viaggio, perchè non avete bottiglie in giro e non rischiate che si rovesci nulla. Non fa la schiuma che fa lo shampoo solido di Lush, questo credo perchè questo prodotto è molto, molto più naturale del suo "rivale"; lascia i capelli molto puliti, ma non aiuta a districarli (il balsamo è d'obbligo per i miei, che sono lunghissimi). Il profumo è molto naturale, assolutamente lontano da quello chimico e finto di uno shampoo da supermercato. So che le puriste del bio non consigliano l'utilizzo dei saponi sui capelli, perchè i capelli hanno Ph acido mentre i saponi lo hanno basico...Io mi fido sempre e solo di come mi trovo, chimico o non chimico, per cui questo per me non è un problema. Se dovessi fidarmi solo di ciò che leggo nei blog bio, dovrei avere i capelli di stoppa; invece, è proprio quando uso lo shampoo solido di Lush che ricevo complimenti sulla mia chioma e sul suo aspetto, cosa che non succede quando uso shampoo normali (per dire, eh...). Trovo questo prodotto buono: sicuramente non ho lo stesso effetto che avevo, che so, col Pantene, ma come sapete il Pantene altro non è che una bomba ad orologeria di parabeni e siliconi, per cui ci credo che i capelli poi sono liscissimi e bellissimi...sono avvolti da una guaina di roba sintetica che ciao!!! Anche io che non sono una bio-addicted sto cercando di evitare, quando posso, ingredienti troppo chimici e aggressivi, per questo quando posso provare questi prodotti naturali sono sempre molto curiosa e contenta.

Vi lascio un'immagine dei prodotti di Manantial de las flores (il mio cubotto è in seconda fila, il secondo al centro) e il loro sito internet (è in spagnolo però): http://organicosmanantial.com/




Ciao!!!

0 commenti:

Posta un commento

What do you think?

 

LA TERESINA'S CORNER Template by Ipietoon Blogger Template | Gadget Review