martedì 12 novembre 2013

Crema viso Argan L'Erboristica di Athena's

Pubblicato da La Teresina a 23:07
Ho 28 anni e una ruga sulla fronte. Un segno di espressione, la mia pelle che cede, il fatto che l'abbia trascurata, l'età (ARGHHHHHHHH!!!!)? Non lo so, fatto sta che io questa ruga non la voglio, non la tollero, la odio! Dunque, prima di andare a letto (di giorno evito, altrimenti andrei in giro unta come una teglia di pizza) ho incominciato a spalmare religiosamente quel tipo di creme che, fino a qualche anno fa, tutti descrivevano come "inadatte alla tua pelle, sei troppo giovane, non è ancora il momento, le metterai da vecchia". Ecco, se avessi fatto di testa mia, anzichè avvelenarmi la faccia con tutti quegli intrugli gel sintetici e adolescenziali di Garnier, forse adesso non avrei la ruga. Ma LEI c'è. Per cui via di creme grasse e babbione, via di Cera di Cupra e olio di jojoba, via di Crema viso all'Argan di Athena's.



Trovai questa crema all'Auchan locale e me la feci regalare per lo scorso compleanno, l'ho iniziata da qualche mese e devo dire che mi trovo abbastanza bene. L'abbastanza è dovuto a un fatto trascurabile solo perchè la applico prima di andare a letto: puzza. Non saprei descrivervi di cosa, ma non sa certo di fiorelllino di campo. Ma andiamo al sodo. Athena's è una linea naturale con principi di origine al 100% vegetale, non ha coloranti, derivati animali, sostanze petrolchimiche e nemmeno conservanti, ha un basso impatto ambientale (le confezioni sono riciclabili o in carta riciclata, non testa sugli animali) e tutti i prodotti sono dermatologicamente testati presso il Dipartimento di Cosmetologia dell'Università di Ferrara (wowwwsss!). 

La crema in questione contiene principi attivi quali l'olio di Argan (che agisce sulla produzione di elastina e collagene, favorendo la rigenerazione cellulare e l'ossigenazione della pelle) e l'acido jaluronico vegetale, derivato da un antico fungo (????!!!!) che cresce nelle zone di Fujian e Taiwan. Capite che mi fa ridere sta cosa, pare proprio che io abbia acquistato il sacro intruglio miracoloso della regina delle mistiche cinciallegre... Scherzi a parte, questo acido avrebbe proprietà super idratanti e antiossidanti, che unite a quelle del ginkgo biloba, tonificante, dovrebbe migliorare la circolazione sanguigna e il benessere generale della pelle. Il quarto principio attivo è un estratto di alghe (Gumlange) che crea una sorta di pellicola protettiva sulla pelle e trattiene le molecole d'acqua "per un risultato gonfiante"; insieme all'Oleox 105, complesso di polifenoli che aiuta a contrastare i radicali liberi, rende questa crema una vera e propria bomba di sostanze che aiutano a sconfiggere le odiate rughe.

Che dirvi, l'unica cosa che non tollero di questo prodotto è la puzza. La consistenza è un po' pastosa, nel senso che dovete lavorarla un po' per farla assorbire del tutto, ma non è affatto male. Io la sto provando da qualche tempo, ma credo sia ancora presto per vedere risultati completi...Intanto io ve la nomino e aspetto commenti se l'avete provata. Il costo è di 10/11 € circa.

Ciao :)


2 commenti:

Unknown ha detto...

Ciao e grazie per la visita al mio blog. Avevo visto questa linea nei negozi Acqua e Sapone, ed ero tentata di provare qualcosa, magari uno scrub... Vediamo cosa mi permetterà il mio budget prossimamente!

La Teresina ha detto...

grazie a te per il tuo commento :) a me sembra un'ottima marca, e la crema, a parte l'odore, è davvero buona..io proverei :)

Posta un commento

What do you think?

 

LA TERESINA'S CORNER Template by Ipietoon Blogger Template | Gadget Review