giovedì 25 luglio 2013

Non ti scordar di me LUSH

Pubblicato da La Teresina a 18:44
Nella Milano a 40 gradi centigradi dove mi reco per fare un (inutile) colloquio non c'è un angolo all'ombra, io sbanfo avanti e indietro perchè mi sono detta "qualcosa ai saldi non vogliamo comprarcela?!". Dopo acquisti superflui vari ed eventuali, decido di dirigermi là dove molti nasi hanno perso la loro funzione, ossia la bottega LUSH di via Dante, luogo dove, a occhio e croce, ho buttato tanti di quei soldi che ci potevo fare almeno almeno l'Interrail. LUSH è cara, lo sapete, ve l'ho già detto altre volte, ma purtroppo su di me ha un fascino maligno, e soprattutto quasi tutti i suoi prodotti con me funzionano. A meno che non abbia toppato alla grande con la profumazione (certe cose PUZZANO, tipo non avvicinatevi ad Acquamarina se avete lo stomaco debole perchè fa una pelle bellissima ma sa di sushi al salmone), tutto quello che ho finora acquistato mi è piaciuto e ha fatto il suo dovere.

Dopo le commissioni per Madreh e un regalo per Padreh (sapone e gel doccia Dirty, ve ne parlerò, il profumo è qualcosa che ciao), la commessa mi ha agguantato una mano spalmandomici sopra una decina di maschere varie ripetendomi "Guarda che bella la pelle adesso!!!!!!!!!!!!!!" mentre io cercavo di dire "A me però serve un detergente visoooooo!!"; dopo venti minuti di massaggi sono riuscita a farle capire che non avrei comprato quelle maschere perchè in cerca di altro, e così, dopo avermi dirottata su Non ti scordar di me (detergente e struccante al modico prezzo di 10 euro :E) e aver barattato un papavero profumato di Kenzo con un po' di campioncini extra sono tornata a casa.

Non ti scordar di me è lui:


E' uno struccante e detergente viso e occhi a base di miele e rosa, adatto anche alle pelli sensibili. Nello specifico, dentro ci sono miele, olio di mandorla, acqua di rose e cera d'api, che praticamente ti sciolgono tutto il trucco che hai in faccia, mascara compreso. L'ho già provato un po' di volte anche sugli occhi, non da' nessun problema e non brucia, e, effettivamente, cancella bene tutto il make up; unica accortezza-un po' sbatti se vogliamo- va rimosso benissimo con tonico o acqua tiepida, perchè, essendo così oleoso, appiccica molto. Costa un po', è vero, ma ne serve in effetti pochissimo; io ci passo sopra il dito a mo' di crema e lo diffondo su tutto il viso massaggiando bene. Sulla confezione dice che, se si ha la pelle un po' conciata, usarlo per un mesetto può contribuire a migliorarla molto, ci voglio credere dai....L'avevate mai sentito/provato?? Ciao, alla prossima :)

2 commenti:

Unknown ha detto...

hahahaa!!!! Conosco bene la Lush di via dante, ed in effetti le commesse sono un po' insistenti a furia di spalmarti roba sulle braccia (a volte cercano di spalmarti pure le maschere per capelli sugli avambracci, ma non riesco proprio a capirne il senso!!!!), ma in compenso si lasciano "dirottare" molto bene, e non sono avare di campioncini. Anche io adoro Lush, sebbene i prezzi siano un po' folli...
Proverò sicuramente questo struccante...appena passo in via dante me ne faccio dare un campioncino!!!
ciao

sara

La Teresina ha detto...

ma infatti mi spalmava la maschera viso sulla mano ahahah non sapevo più come liberarmi xD comunque sì, ottima idea di provare prima il campioncino così vedi come ti trovi...è un prodotto che va testato :)

Posta un commento

What do you think?

 

LA TERESINA'S CORNER Template by Ipietoon Blogger Template | Gadget Review